Pubblicità digitale (o digital advertising), che cosa intendiamo?

Cosa intendiamo per digital advertising? Semplicemente intendiamo tutte quelle campagne pubblicitarie diffuse attraverso strumenti digitali.
Per esempio campagne pubblicitarie su Google rete display, Facebook ads, campagne di advertising su Instagram o su Linkedin ads ma anche campagne mobile attraverso App o via sms, email marketing o direct email marketing (DEM).

Realizzare una campagna di digital advertising.

Sicuramente le campagne sono progettate in base alle esigenze del singolo cliente, per esempio la campagna pubblicitaria che ti ha portato a visitare questa pagina è stata impostata partendo dalla nostra volontà di far conoscere le metodologie adottate dalla nostra agenzia di comunicazione a tutto il tessuto imprenditoriale geograficamente vicino alla nostra sede di Pisa.

Gli interlocutori di questa nostra campagna

è vero cerchiamo interlocutori e non “puntiamo targets” ci rivolgiamo a persone e non a bersagli, questo dovrebbe sempre essere vero in ogni campagna di comunicazione (che infatti non si chiama tiro al bersaglio).
Quindi come passo iniziale della nostra campagna abbiamo definito gli interlocutori con cui ci interessa entrare in contatto. Abbiamo cercato imprenditori ed imprenditrici che avessero l’azienda entro i 40 chilometri dalla nostra sede di Pisa. Vogliamo avere la possibilità di vedere le aziende per le quali lavoriamo, conoscere le persone che fanno l’azienda incontrare gli imprenditori anche da vicino e sappiamo che anche gli imprenditori, in fondo, preferiscono parlare con persone a loro culturalmente vicine.

wide-facebook10

Le dimensioni del nostro pubblico

Abbiamo segmentato circa 130.000 potenziali interlocutori. Attraverso gli strumenti di Facebook ads abbiamo “selezionato” un pubblico di imprenditori ed imprenditrici in un raggio di 40 km intorno a noi,  il numero venuto fuori è quello di 130.000 potenziali interlocutori. Un bel numero.

Una campagna di digital advertising sempre on, la prima.

Nel corso di questi anni abbiamo imparato a sfruttare la conoscenza del motore delle Facebook ads. Sappiamo che è necessario un certo tipo di campagna che funzioni da magnete per generare un primo contatto con i potenziali clienti. Abbiamo scelto di realizzare dei video non banali che avessero un loro segno distintivo. Qui il primo di una serie di tre video che abbiamo realizzato noi stessi a questo proposito leggi gli 8 trucchi per ottimizzare campagne Facebook ads.

Valutare i costi della campagna di digital advertising

La campagna di cui parliamo è la stessa che ti ha portato a leggere questo lungo articolo, la campagna è per noi ma anche se fosse stata per un qualsiasi nostro cliente avremmo agito nello stesso modo. Abbiamo scoperto il costo per 1000 visualizzazioni del video e lo abbiamo fatto lanciando brevemente la campagna, abbiamo raggiunto le 1000 visualizzazioni ed abbiamo messo a budget l’investimento necessario per proseguire nella nostra attività.

In base ai dati raccolti in precedenza siamo in grado di realizzare il diagramma di flusso che vedi qui sotto e che è parte di una simulazione, che facciamo sempre, di quello che accadrà nella campagna.

Come vedi la campagna prevede due possibili “entrate” dalla rete di ricerca di google e da campagne di Facebook ads, prevede anche altri strumenti come le email e le campagne di retargeting su linkedin e sulle altre piattaforme. 

Obiettivi della campagna

Il nostro piano è quello di attrarre nuovi clienti, lo confessiamo apertamente. Lo scopo della campagna è questo. Bisogna però considerare che un potenziale interlocutore dovrà compiere molti passi prima di decidere di poter essere un cliente. Le aziende devono convincersi che noi siamo l’agenzia di comunicazione adatta e lo faranno se avranno modo di conoscerci.

Vorremmo che ci conoscessi meglio, abbiamo progettato un percorso di avvicinamento fra noi e te, faremmo lo stesso per avvicinare la tua azienda ai tuoi potenziali clienti. Se desideri conoscerci meglio inserisci il tuo nome e la tua mail di lavoro sul modulo che trovi in questa pagina, ti manderemo un po’ di materiale per farti meglio capire il nostro modo di lavorare e come sviluppiamo il rapporto con i nostri clienti.

La misurazione dei risultati giorno per giorno

Le campagne pubblicitarie digitali hanno, fra tanti, un vantaggio che è veramente delittuoso non considerare. Si possono misurare con discreta precisione andamenti e risultati. Uno degli strumenti che adottiamo per fare in modo che i nostri clienti abbiano sempre a disposizione i dati sulle loro campagne è la “lavagna” che trovi qui sotto.

Essa serve a mostrare minuto per minuto l’andamento delle campagne, i costi ed i risultati delle medesime. Permette quindi di avere sempre una percezione esatta delle metriche e di “aggiustare” le previsioni  con i dati reali e capire il ROAS ovvero il vero rendimento della campagna. Nella versione che vedi qui abbiamo inserito e pubblicato alcuni (solo alcuni) dati della campagna che ti ha portato fin qui (se sei fra i primi visitatori di questa pagina i dati saranno ancora piccoli, ti suggeriamo di rivisitare questa pagina tra qualche giorno).

In definitiva

Volevamo introdurti ai meccanismi ed alle logiche che ci guidano nella progettazione di campagne pubblicitarie digitali, ovviamente questo è uno spazio troppo piccolo per conoscerci bene ma vogliamo considerarlo un inizio.

Chiudiamo questo pur lungo articolo notando che la misurazione dei dati e la possibilità di gestire campagne molto segmentate ed articolate non sono sufficienti per garantire il buon esito di una campagna di comunicazione digitale. La creatività, la conoscenza del mercato di riferimento, la visione globale, restano solide basi per campagne di successo.

Se vuoi sapere di più su di noi compila il form con il tuo nome e la tua mail di lavoro, ti manderemo del materiale interessante e poi, magari, potremmo conoscerci di persona.

Grazie