Pubblicità su Facebook: funziona davvero?

facebook advertising - la pubblicità su facebook.

mi occupo di Facebook ads (la pubblicità su Facebook) dal 2008 sembra poco, in realtà è un’era geologica. Sono cambiate moltissime cose nel mondo Facebook e molte di più nel mondo del web marketing, tutte in meglio.

La pubblicità su Facebook funziona? sì o no?

Certo il mondo continua a dividersi rispetto alla utilità dell’advertising su Facebook. Ci sono quelli che: “la pubblicità su Facebook costa pochissimo e ti fa guadagnare tantissimo, basta poco” e quelli: “Su Facebook ci si va per divertirsi e certo non ci si vendono prodotti quindi la pubblicità è inutile”. Entrambi gli approcci sono in parte giusti ed in parte sbagliati cercherò in questo breve post di chiarire come la penso e come lavoriamo noi per i nostri clienti (a proposito, se vuoi informazioni in più, scrivici un messaggio – siamo (quasi) sempre online!).

Facebook permette di entrare in contatto con i clienti (magari non tutti)  e intercettare nuovi potenziali clienti.

Facebook è per numero di utenti e diffusione il primo social network in Italia (e non solo). Per quanto mi riguarda non c’è dubbio che si tratti ormai di uno strumento ineludibile nella strategia di marketing di molte aziende grandi e piccole. Inoltre:

La pubblicità su Facebook consente di misurare i risultati

Che tu abbia una piccola o grande azienda avrai certamente investito in pubblicità. Quanti di questi investimenti ti hanno dato risultati oggettivamente misurabili? Non parlo di sensazioni o pareri personali, parlo di dati precisi e concreti. Pochi direi o nessuno più probabilmente.

In realtà a condizione di avere obiettivi chiari e una buona conoscenza del profilo del cliente tipo, la pubblicità su Facebook può essere una ottima risorsa anche per chi ha poco budget da spendere, non perché la pubblicità su Facebook costi poco ma perché è possibile “individuare” il potenziale cliente in modo molto più preciso rispetto ad altri media ed inoltre è possibile monitorare giorno per giorno i risultati ed il rapporto tra investimento e risultati ottenuti (hai mai sentito parlare di ROAS? No? seguici presto ti spiegherò cos’è e perché dovresti conoscerlo).

Gli obiettivi di una campagna su Facebook ne determinano il risultato

Gli obiettivi su Facebook possono essere diversi io li dividerei però in tre grandi categorie: Pubblicità per incrementare la brand awareness e le attività di una Pagina Aziendale, Pubblicità per aumentare la diffusione di contenuti, Pubblicità per veicolare gli utenti su una pagina esterna (sito web, landing page). Ciascuno di questi obiettivi è sensato, misurabile e contribuisce all’ ottenimento di risultati commerciali. Quindi si la pubblicità su Facebook funziona.  Ma va saputa progettare, ottimizzare e non è cosa da dilettanti, fidatevi.

Cominciamo con qualche piccolo suggerimento.

L’importanza di farti gli “amici giusti” su Facebook

Parto dal presupposto che chiunque gestisca un’ azienda abbia una pagina aziendale su Facebook (non un profilo personale). A questo punto condividere dei post che siano interessanti per i potenziali clienti è un buon modo per avvicinarli al marchio o al prodotto, perché il percorso di acquisto su internet può essere più o meno lungo, ma difficilmente si può vendere a freddo su una piattaforma social. Tuttavia molti di voi sanno che la visibilità organica (ovvero non sponsorizzata) di un post è del 10-20% rispetto alla Fan Base della pagina. Se si vogliono condividere contenuti (magari utili ed interessanti) occorre sponsorizzare ovvero realizzare una campagna pubblicitaria su Facebook con obiettivo la diffusione del post. 

Con gli opportuni passi diffondere attraverso campagne di Facebook advertising i Post ti consentirà di crearti  delle audience personalizzate.

La pubblicità su Facebook funziona se ti crei delle audience ben fatte.

Se vuoi vendere con Facebook fai una campagna finalizzata alla vendita ma falla solo su un pubblico personalizzato  (presto pubblicherò un post con alcuni validi suggerimenti per creare pubblico personalizzato per le campagne di vendita) oppure sul tuo data base clienti – ma non sprecare denaro in campagne a freddo. Se non hai uno o più pubblici personalizzati considera che le tue prime campagne dovranno essere finalizzate a crearne. Trova il modo di interessare a chi ti interessa, poi venderai!

 

Trova la campagna giusta: e via di test!

In questi giorni stiamo avendo un bel successo con una campagna avente come obiettivo la raccolta di Leads – parliamo quindi di lead generation – siamo passati attraverso diversi test per riuscire a trovare la giusta combinazione di immagini, testi e formato pubblicitario. (puoi approfondire l’argomento in questo interessante articolo con 8 trucchi veramente efficaci per campagne pubblicitarie su Facebook)

Nelle prime fasi della campagna avevamo una media di 2 leads al giorno, quando abbiamo trovato la giusta combinazione siamo passati a 20 leads al giorno! Il segreto di questo successo? I Test. Testare la creatività, il pubblico, il posizionamento ed i formati. Questo è il segreto per ottenere i risultati e massimizzare il ritorno sul tuo investimento. 

 

Infine lavora su più piattaforme

Certo questo post avrebbe dovuto parlare di pubblicità su Facebook ma alla fine quello che interessa noi è che tu abbia risultati.

Occorre, quindi, essere sinceri: con un adeguato investimento in pubblicità su Facebook (Facebook Ads) puoi raggiungere i tuoi obiettivi ma è una strategia multi canale quella che dovresti adottare per ottenere i risultati migliori.

Ti è piaciuto quello che hai letto? Condividi queso post! Se vuoi saperne di più su come gestire al meglio la tua pubblicità su Facebook, scrivici.

A questo punto, probabilmente potrebbe interessarti leggere l’interessante e corposo articolo di cui ti ho già parlato e che si intitola: La Pubblicità su Facebook 8 tecniche che non conosci. Leggerlo potrebbe convincerti ad utilizzare Facebook per la tua pubblicità ma attento ai particolari è li che si nasconde l’insuccesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *